Paura di parlare in pubblico: perché devi risolvere al più presto questo problema

La maggior parte delle persone si iscrive al Corso Public Speaking Top perché ha paura di parlare in pubblico.

In questo articolo voglio spiegarti bene cosa succede.

Come vincere la paura di parlare in pubblico
La paura di parlare in pubblico

Prima che tu parli in pubblico sale la tensione, le mani sudano, il cuore batte forte e un turbinio di pensieri affollano la tua mente, tanto che hai paura di non ricordare quello che devi dire!

Capita un pò quello che ti capitava quando studiavi per l’esame universitario, arrivavi lì pochi minuti dall’esame e non ricordavi più nulla. 

Ti è mai capitato?

E poi, mentre parli, non sai dove mettere le mani, come gesticolare, sei preoccupato che qualcuno in platea si stia annoiando.

E ti basta guardare qualcuno che non ti ascolta e gioca col suo smartphone per pensare che il tuo discorso stia facendo cilecca.

E poi, mentre senti la tua voce, non ti piace per nulla! 

Soprattutto se è amplificata dal microfono.

Sarà capitato anche a te, almeno una volta, di mandare un messaggio vocale su whatsapp, riascoltarlo e pensare

che brutta voce che ho!

Molti hanno paura del rossore, dei vuoti di memoria, di parlare troppo velocemente o al contrario di parlare molto più lentamente.

Ma la paura più grande è… che il pubblico se ne accorga!

Mi spiego meglio: ciò che ti fa paura non è il fatto in sé che la tua voce non ti piaccia, non è il fatto che tu possa perdere il filo del discorso o non trovare la parola adatta in quel preciso momento.

La tua paura più grande è che il pubblico si possa accorgere che hai perso il filo del discorso, che possa notare il tuo impaccio o che noti la tua voce tremante.

Una delle consapevolezze più grandi che ti darà il Corso Public Speaking Top è proprio questa: il pubblico non nota quelli che per te sono grandi difetti.

E molto spesso, se li nota, ti “perdona”.

Se ascolti i discorsi dei grandi oratori del passato, sono pieni di imprecisioni ed errori.

Ma spesso si tratta di discorsi passati alla storia.

Il pubblico, attratto dal discorso, non nota piccole imperfezioni che invece, nel nostro cervello, sembrano enormi.

Quello che succede si chiama “effetto riflettore”: credere che gli altri ci prestino più attenzione di quanto non stiano realmente facendo

Siamo troppo concentrati sul giudizio delle persone, attribuiamo troppa importanza all’esito finale, perdendoci il percorso.

Se stiamo pensando a cosa il pubblico sta pensando di noi NON saremo mai concentrati sul nostro discorso.

Uno dei punti fondamentali che devi sapere è che non puoi permetterti che la  paura di parlare in pubblico possa bloccare il tuo discorso.

Immagina una situazione del genere: devi fare la presentazione di un progetto aziendale davanti a dei clienti e magari ci sono anche dei manager importanti della tua azienda.

Tutti stanno là ad aspettare te che parli e tu devi convincerli della bontà del tuo lavoro, che il tuo progetto è valido.

E appena inizi a parlare i sintomi della paura di parlare in pubblico si fanno subito sentire.

Rischi di bloccarti e di dimostrare al pubblico la tua insicurezza.

Ma il rischio più grande è un altro.

Sì, perché che tu possa essere emozionato è assolutamente normale, il tuo pubblico lo sa.

Soprattutto se parli davanti a tante persone e l’evento è importante, il pubblico ti “perdona”.

Ma dipende.

Se devi presentare qualcosa di importante, un progetto a cui hai lavorato tanto, il rischio è che il pubblico possa notare la tua insicurezza.

E il rischio, soprattutto, è che il pubblico non sappia distinguere l’insicurezza emotiva dalla insicurezza rispetto a quello che stai dicendo.

Insomma, chi ti ascolta penserà: “è teso perché emotivamente bloccato o perché non crede neanche lui alle cose che mi sta dicendo?”

Ecco perché non puoi permetterti che la paura di parlare in pubblico ti possa bloccare.

Molte persone scappano letteralmente quando devono parlare in pubblico, evitano le situazioni.

Di recente un imprenditore mi ha detto che gli era stato proposto un ruolo importante in Confindustria della sua provincia ma ha rinunciato perché sapeva che prima o poi gli avrebbero chiesto di parlare in parlare in pubblico!

Davvero qualcosa di inaccettabile.

E però ci sono situazioni dalle quali non puoi scappare. 

Può capitare, ad esempio, che tu debba intervenire a un convegno per presentare una ricerca medica, come è successo a una mia corsista.

E si trattava di una ricerca di livello mondiale che avrebbe visto una platea internazionale di medici esperti della materia.

E devi provvedere subito a capire come gestire lo stress, come presentare al meglio la tua ricerca e far capire bene, non solo con il contenuto, che è davvero la soluzione giusta.

Devi parlare con la giusta voce perché sai bene quanto siano noiose certe presentazioni accademiche.

E se devi farlo a breve devi trovare una soluzione per imparare a parlare in pubblico con efficacia.

Spesso capita che le persone mi contattino quando i posti in aula sono già terminati. 

E io NON faccio mai corsi individuali.

Perché dovrai prima passare dalla mia aula e capire il Metodo Public Speaking Top insieme ad altri 14 sconosciuti.

Poi, se dovrai fare una presentazione importante, potrò supportarti in una lezione individuale.

Se sei stanco di scappare e di sentire su di te la paura di parlare in pubblico, se non vuoi rischiare che il pubblico se ne accorga e pensi che tu non sia preparato, compila il form qui sotto e leggi le prossime date del Corso Public Speaking Top

*****************************

Ti aspetto in aula, leggi qui le informazioni e le prossime date del Corso Public Speaking Top, il Corso con il più alto numero di testimonianze in Italia 

–> Clicca qui –> http://massimilianocavallo.com/formazione/public-speaking-top/

oppure Scrivi Ora a info@massimilianocavallo.com

*****************************

PER ISCRIVERTI AL CORSO O PER

RICEVERE INFORMAZIONI,

COMPILA GLI SPAZI QUI SOTTO.

 
 
P.S.: RICORDA CHE I POSTI IN AULA SONO SEMPRE SOLTANTO 15, APPROFITTA ORA PRIMA DELLA RIAPERTURA DELLE ISCRIZIONI LASCIA QUI LA TUA MAIL SENZA NESSUN IMPEGNO DA PARTE TUA.
 
RICHIEDI INFORMAZIONI

Richiedi informazioni

📌 Clicca qui per conoscere le Prossime Date 📌